Vedere ed essere visti con l’e-bike.

Con i nostri consigli potrete essere visti nel modo migliore e procedere in sicurezza pedalando con l’e-bike.

 

Luci accese!

Pedalate anche di giorno con la luce accesa, in modo da essere individuati anche da lontano. Chi teme di esaurire in questo modo la batteria può stare tranquillo. Il consumo dovuto alla luce accesa è infatti trascurabile.

 

Abbigliamento riflettente

Per essere più visibili nell’ambiente circostante, la luce da sola non basta. Anche l’utilizzo di un abbigliamento dai colori chiari e di elementi riflettenti sul corpo contribuisce ad essere notati più facilmente sulla strada. Che si tratti di abbigliamento funzionale con elementi riflettenti stampati, o di calzature, giubbotti segnaletici o addirittura di calze fluorescenti, non ci sono limiti alla creatività.

Fate risaltare la vostra e-bike!

Oltre alla luce frontale e a quella posteriore, sono disponibili altre sorgenti luminose da applicare sull’e-bike FLYER:

  • Riflettore frontale bianco: alcuni fanali anteriori hanno già i riflettori incorporati. In caso contrario il vostro rivenditore di fiducia sarà lieto di consigliarvi nella scelta dei riflettori da applicare.
  • Riflettori sulla ruota anteriore e su quella posteriore: applicate ogni volta due catadiottri sui raggi o elementi riflettenti bianchi sul raggio, in modo da essere ben visibili anche lateralmente.
  • Riflettori sui pedali: sulla parte anteriore e posteriore dei pedali dovranno essere di volta in volta applicati due riflettori gialli.

Con la combinazione data dalle luci della bicicletta, dai riflettori sul corpo e sull’e-bike sarete sempre al sicuro e visibili sulla strada. Buon viaggio!

di Yvonne Wyss
20 November 2019